For the best web experience, please use IE11+, Chrome, Firefox, or Safari

Documento per i colleghi: 10 metodi per gestire e proteggere Microsoft Active Directory in un mondo IT in continua evoluzione

Documento per i colleghi: 10 metodi per gestire e proteggere Microsoft Active Directory in...

Migliaia di dirigenti IT innovativi di tutto il mondo stanno ottimizzando i propri programmi di gestione identità e accessi attraverso il miglioramento della gestione e sicurezza di Active Directory e Azure AD.

Leggi questo whitepaper di IT Central Station, che condivide le opinioni dei clienti reali e analizza 10 metodi per migliorare gli ambienti attraverso l'ottimizzazione della sicurezza e gestione di AD/AAD con One Identity Active Roles.

Riassunto

I programmi di gestione dell'identità e dell'accesso (Identity and Access Management, IAM) si basano su Microsoft Active Directory (AD) e Azure AD (AAD). Tuttavia, con il progressivo passaggio al cloud, la modernizzazione e l'espansione degli ambienti IAM in funzione della governance, i manager IT devono colmare le lacune di sicurezza ed efficienza dell'AD nativo e cercare soluzioni in grado di ottimizzare le funzionalità di AD, un prodotto spesso non all'altezza della situazione. Le aziende leader di tutto il mondo stanno creando approcci pratici per la protezione e gestione di un AD ibrida durante l'evoluzione della governance per identità e account dovuta all'adozione del cloud e ad altro ancora.

Questo documento prende in esame le best practice emergenti basate sulle esperienze reali degli utenti con la soluzione One Identity Active Roles, come indicato nelle opinioni espresse nel documento di IT Central Station.

Documento per i colleghi: 10 metodi per gestire e proteggere Microsoft Active Directory in...